lunedì 16 febbraio 2015

Prodotti Phytorelax - Linea Karité

Ciao a Tutti,
torno a parlarvi di una delle linee della Phytorelax, dopo avervi parlato della linea Argan, della linea Oliva, e della linea Cacao, vi parlo della linea Karité:

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Burro di Karitè 98%:

Butyrospermum Parkii Butter, Butyrospermum Parkii Extract, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Tocopherol, Parfum, Helianthus Annuus Seed Oil, Hexyl Cinnamal, Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Limonene, Geraniol, Isoeugenol

100 ml
9 € circa

Questo primo prodotto non è altro che un Burro non non montato, a base di Burro di Karité, con l'aggiunta di Olio di Mandorle e Girasole, Estratto di Karité, Tocoferolo e fragranza.
È un prodotto assolutamente valido, ma niente che non possa essere riprodotto in casa, con un costo assolutamente ridotto, non più di 4-5 euro per 100g (che sono poco più di 100ml)
Ve lo consiglio solamente se non avete proprio intenzione di spignattare nulla, nemmeno questi prodotti molto semplici da creare.

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Crema Multiuso Dermoprotettiva:

Aqua, Cetyl Alcohol, Glycerin, Cetearyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Butyrospermum Parkii Extract, Sodium Cetearyl Sulfate, Argania Spinosa Kernel Oil, Hordeum Vulgare Wax, Helianthus Annuus Seed Oil, Parfum, Tocopherol, Citric Acid, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Ethylhexylglycerin, Hexyl Cinnamal, Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Limonene

250 ml
7,80-8,95 €

Questa crema mi da l'impressione di essere parecchio cerosa, non c'è del vero Burro di Karité, ma un estratto della stessa pianta, insieme ad oli e fattori di consistenza lipofili (che comunque fungono da emollienti).
Il tutto con un pochino di Tocoferolo, unico attivo presente e fragranza.
Prodotto buono, completamente verde ad esclusione degli allergeni del profumo, anche se sicuramente non proprio economico, visto che non è niente di più di una crema semplicemente idratante ed emolliente, non ha nemmeno una fase acquosa gelificata, che permette la presenza di un migliore effetto idratante.
Io vi consiglio di prenderla in offerta!

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Crema Ricca Nutriente Intensiva:

Aqua, Caprylic/Capric Triglyceride, Cetearyl Alcohol, Butyrospermum Parkii Butter, Glyceryl Stearate, Sodium Stearoyl Lactylate, Coco-Caprylate, Hexyldecanol, Hexyldecyl Laurate, Cetyl Palmitate, Cocoglycerides, Sodium Lauroyl Glutamate, Stearic Acid, Helianthus Annuus Seed Oil, Parfum, Xanthan Gum, Sodium Phytate, Tocopherol, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Ethylhexylglycerin, Hexyl Cinnamal, Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Limonene, Geraniol

300ml
8,91-9,95 €

Qui cambia completamente la cascata dei grassi e anche di emulsionanti. Abbiamo una cascata di grassi meno cerosa, e più orientata su oli, ma soprattutto esteri, un prodotto ben più simile ad una crema O/A “standard”.
Anche in questo caso non abbiamo nessun attivo oltre al Tocoferolo, ma sicuramente ci troviamo di fronte ad un prodotto più leggero e meno “pesante”. Abbiamo anche qui qualche fattore di consistenza lipofilo.
L'unica “mancanza” di questa formula è un pochino di Glicerina, che renderebbe il prodotto più idratante sul lungo termine.
Anche in questo caso vi consiglierei di comprare il prodotto solamente in offerta! A prezzo pieno costa davvero troppo per quello che contiene.

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Latte Corpo:

Aqua, Cetearyl Alcohol, Caprylic/Capric Triglyceride, Oryza Sativa Bran Oil, Coco-Caprylate, Sodium Stearoyl Lactylate, Propylheptyl Caprylate, Butyrospermum Parkii Butter, Helianthus Annuus Seed Oil, Glyceryl Stearate, Sodium Lauroyl Glutamate, Stearic Acid, Parfum, Xanthan Gum, Sodium Polyacrylate, Tocopherol, Citric Acid, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Ethylhexylglycerin, Hexyl Cinnamal, Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Limonene, Geraniol

250 ml
3,90-5,90 €

In questo caso la formulazione è abbastanza simile al prodotto precedente, la cascata di grassi e gli emulsionanti hanno molti punti in comune.
In questo caso però, abbiamo una gelificazione mista, e compare il primo ingrediente a pallino rosso. Io considero il Poliacrilato assolutamente valido, e per questo immagino che la crema sia leggermente più fresca ed evanescente rispetto alla precedente, nonostante siano per molti versi simili.
Anche in questo caso è un peccato che non abbiano aggiunto una piccola quantità di Glicerina, assolutamente irrilevante economicamente, ma almeno il prezzo comincia ad essere accettabile.

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Crema Mani Intensiva:

Aqua, Cetyl Alcohol, Glycerin, Cetearyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Butyrospermum Parkii Butter, Ethylhexyl Stearate, Coco-Caprylate, Sodium Cetearyl Sulfate, Helianthus Annuus Seed Oil, Parfum, Tocopherol, Citric Acid, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Ethylhexylglycerin, Hexyl Cinnamal, Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Limonene

75ml
3,75-5,95 €

Qui finalmente viene inserito un ingrediente igroscopico: la Glicerina, così da veicolare l'idratazione sulla cute e mantenerla.
Per il resto gli ingredienti sono molto simili a quelli che si sono già visti nelle formule precedenti.
Penso si tratti di una crema mani moderatamente untuosa, e non particolarmente evanescente, non ha particolari ingredienti “barriera” o rigeneranti, ma penso possa andare bene come semplice prodotto emolliente.
Anche qui vale sempre la regola dell'acquisto durante le offerte, il prodotto non vale il prezzo pieno indicato, nonostante sia quasi totalmente a pallino verde!

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Crema Viso 24h:

Aqua, Aloe Barbadensis Gel, Caprylic/Capric Triglyceride, Cetyl Alcohol, Coco-Caprylate, Butyrospermum Parkii Butter, Cetearyl Alcohol, Glyceryl Stearate Citrate, Propylheptyl Caprylate, Glyceryl Caprylate, Glycerin, Helianthus Annuus Seed Oil, Citrullus Lanatus Fruit Extract, Citrulline, Sodium Hyaluronate, Sodium Polyacrylate, Xanthan Gum, Parfum, Tocopherol, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Lactic Acid, Hexyl Cinnamal, Ethylhexylglycerin,  Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Limonene

50 ml
11,20-12,95 €

Questa crema viso ha una cascata di grassi piuttosto simile a quella delle altre creme della marca, e anche il mix emulsionante è simile, ma non identico.
Questa infatti è una delle creme viso che un po' si discosta dalle altre.
Gli attivi stessi sono stati cambiati: Estratto di Cocomero, Citrullina, al posto del mix antiage già pronto Pepha Tight 3 e dei soliti insaponificabili. In comune rimangono solo Sodio Ialuronato e Tocoferolo.

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Latte e Tonico 2 in 1:

Aqua, Rosa Centifolia Flower Water, Cetearyl Alcohol, Caprylic/Capric Triglyceride, Ethylhexyl Stearate, Coco-Caprylate, Sodium Lauroyl Glutamate, Butyrospermum Parkii Extract, Helianthus Annuus Seed Oil, Glyceryl Stearate, Sodium Lauroyl Glutamate, Stearic Acid, Parfum, Xanthan Gum, Sodium Polyacrylate, Tocopherol, Citric Acid, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Ethylhexylglycerin, Hexyl Cinnamal, Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Linalool, Cinnamyl Alcohol, Limonene

250 ml
4,90-6,95 €


Come al solito sorrido un po' quando vedo la definizione “Latte e Tonico 2in1”, non capisco come possa un prodotto con una fase grassa...considerarsi anche un tonico.
Per quanto mi riguarda le funzioni del tonico sono: 1) astringente, ovvero un prodotto acquoso che contiene solo questa sostanza e quindi viene usato solo a questo scopo 2) un tonico con “attivi” come potrebbe essere un banale tonico con semplice aggiunta di Vit.C fatto al momento o arricchito da ingredienti idratanti, purificanti ecc...
Ma in tutti i casi si tratta di un prodotto Leave-In.
Un latte detergente mai lo sarà. Quindi valutiamolo per quello che è: una formulazione assolutamente buona per un prodotto detergente, ma non sgrassante come può essere un normale “sapone liquido” o detergente specifico. In questo caso viene spacciato anche per tonico per il semplice contenuto di Acqua di Rose.
Sull'efficacia come detergente o struccante non posso garantire, ma è sicuramente un prodotto ben formulato sulla carta, e quasi del tutto verde. In offerta raggiunge anche un buon rapporto qualità/prezzo.

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Bagno Crema:

Aqua, Glycerin, Sodium Coco-Sulfate, Cocamidopropyl Betaine, Coco-Glucoside, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Decyl Glucoside, Behenamidopropyl Dimethylamine, Butyrospermum Parkii Butter, Lactic Acid, Glycol Distearate, Parfum, Sodium Chloride, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Ethylhexylglycerin, Hexyl Cinnamal, Citronellol

500 ml
3,90-6,95 €

Vi ho già detto più volte come la penso sul Sodium Coco-Sulfate, non è diverso dall'SLS, ma qui si può pensare che sia ben bilanciato sia dalla betaina, che dalle aggiunte di un surgrassante: il Burro di Karité, e al Glycol Distearate
Inoltre sono presenti tanti tensioattivi diversi e tutti in quantità inferiori alla Glicerina.
Si può davvero pensare che sia un prodotto davvero delicato, anche se la verifica è assolutamente necessaria.
Se lo trovate in offerta vale assolutamente la pena di provarlo!

Phytorelax Laboratoires – Karitè – Doccia Crema 2in:

Aqua, Glycerin, Sodium Coco-Sulfate, Cocamidopropyl Betaine, Coco-Glucoside, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Decyl Glucoside, Behenamidopropyl Dimethylamine, Butyrospermum Parkii Butter, Lactic Acid, Glycol Distearate, Parfum, Sodium Chloride, Phenoxyethanol, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Ethylhexylglycerin, Hexyl Cinnamal, Citronellol

250 ml
3,90-5,95 €

Questo prodotto ha esattamente lo stesso inci del precedente, nonostante sia venduto sotto un nome diverso, e il formato ridotto.
Non posso garantire che sia identico poi nella pratica, potrebbero anche essere stati usati gli ingredienti a diverse percentuali, nonostante l'inci sia rimasto invariato.
In ogni caso, vista l'abissale differenza di prezzo, io opterei in ogni caso per il primo prodotto.

Anche per oggi è tutto!
A presto!

Rasmus

Si ringraziano il Forum di Lola, il Forum di Sai Cosa Ti Spalmi, Biodizionario.it, Promiseland.it e la fondazione Wikipedia inesauribili fonti di informazioni e di ispirazione

Nessun commento:

Posta un commento