sabato 19 settembre 2015

prodotti LD Market, come sono gli Inci?

Ciao a Tutti!
Torno a parlarvi di alcuni prodotti con buon inci, e anche economici, che ho trovato all'LD Market.
Non è un discount dove vado spesso, ma mi sono accorta di averne uno vicino alla palestra dove vado di solito, quindi ho provato a farci un salto.
In particolare ho trovato una delle linee simil-green che spesso ho sentito nominare online.
Effettivamente non si tratta di una linea davvero green, ma ci sono dei prodotti assolutamente accettabili nonostante molti siano sintetici e ricchi di petrolati e siliconi.
La marca a cui mi riferisco è la Botanika:

BotaniKa – Crema Corpo Idratante:

Aqua, Ethylhexyl Stearate, Caprylic/Capric Tryglyceride, Polysorbate-20, Hibiscus Sabdariffa Flower Extract, Salix Alba Bark Extract, Parfum, Carbomer, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Polysorbate-80, Glycerin, Sodium Hydroxide, Disodium EDTA, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol 

400 ml 
1,59-1,99 €

Ci sono due diverse creme corpo con una confezione simile, tra le due considero accettabile solo questa, la versione Nutriente contiene più petrolati, non che siano un dramma, ma inquinano, preferisco optare per prodotti che siano almeno un buon compromesso.
Non si tratta di un prodotto ricercato, ma di una semplice crema idratante, che dovrebbe essere piuttosto leggera e a rapido assorbimento, dato che non contiene veri e propri oli, ma solo un estere e una frazione di Olio di Cocco.
Abbiamo poi qualche estratto vegetale che fa poesia, un goccino di glicerina e la gelificazione sintetica.
Gli emulsionanti sono i polysorbati (emulsionanti/tensioattivi), a pallino rosso, ma in quantità tale da renderli accettabili visto il prezzo del prodotto.

BotaniKa - Crema Multiuso:

Aqua, Ethylhexyl Stearate, Glycerin, Glyceryl Stearate, Cetearyl Alcohol, Caprylic/Capric Tryglyceride, Punica Granatum Seed Oil, Passiflora Edulis Seed Oil, Parfum, Sodium Polyacrylate, Sodium Stearoyl Glutamate, Xanthan Gum, Disodium EDTA, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin

250 ml
1,39-1,69 €

Anche questa crema è piuttosto semplice, ma in questo caso sono presenti emollienti più sostanziosi, e anche dei veri e propri emulsionanti, oltre che ad un goccino di oli di Melograno e di Frutto della Passione.
La gelificazione è mista, ottimo compromesso per garantire una certa azione idratante/filmante e allo stesso tempo ridurre la scia bianca e migliorare la texture.
Un prodotto economico, ma sicuramente meglio di molti altri commerciali.

BotaniKa – Crema Viso Antiage:

Aqua, Caprylic/Capric Tryglyceride, Ethylhexyl Stearate, Glyceryl Stearate, Glycerin, Cetearyl Alcohol, Fagus Sylvatica Bud Extract, Camelina Sativa Seed Oil, Sodium Polyacrylate, Ascorbyl Palmitate, Lecithin, Parfum, Olus Oil, Tocopherol, Sodium Stearoyl Glutamate, Xanthan Gum, Citric Acid, Disodium EDTA, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin

50 ml
2,79-3,49 € 

Tra le quattro creme viso della linea, ho scelto queste due, infatti le altre sono emulsionate con petrolati, e sinceramente cerco una maggiore qualità per i prodotti viso.
In questo caso abbiamo un prodotto che ha ben poco di antiage, però non è assolutamente male come prodotto, visto il prezzo.
Abbiamo una semplice emulsione, una cascata di grassi carina, anche se non particolarmente ampia,  Tocoferolo, Vitamina C Palmitata e Lecitina, oltre ad estratto di Faggio.

BotaniKa – Crema Viso Lifting:

Aqua, Caprylic/Capric Tryglyceride, Ethylhexyl Stearate, Cetearyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Glycerin, Sodium Polyacrylate, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Meadowfoam Estolide, Lecithin, Algin,  Biosaccharide Gum-4, Ascorbyl Palmitate, Alpha-Glucan Oligosaccharide, Parfum, Sodium Stearoyl Glutamate, Propanediol, Xanthan Gum, Citric Acid, Disodium EDTA, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Tocopherol

50 ml
2,79-3,49 €

Questa seconda crema viso è molto simile alla precedente, la formula base è uguale, viene solo cambiato l'olio vegetale, e vengono aggiunti alcuni attivi: Meadowfoam Estolite, un estere derivato dall'Olio di Limnathes Alba con proprietà rigeneranti e un oligosaccaride ad azione idratante.
Insomma niente di esagerato, ma sicuramente un prodotto che vale quello che costa, non di più, non di meno.

BotaniKa – Crema Mani Fresh:

Aqua, Ethylhexyl Stearate, Glycerin, Hydrogenated Polyisobutene, Glyceryl Stearate Citrate, Butyrospermum Parkii Butter, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Limnanthes Alba Seed Oil, Yogurt Powder, Sorbitan Stearate, Cetearyl Alcohol, Dimethicone, Parfum, Carbomer, Tocopheryl Acetate, Xanthan Gum, Sodium Hydroxide, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol

100 ml
0,99-1,19 €

Ho inserito comunque questa crema nella lista, anche se non è proprio perfetta, nemmeno per le mani.
Di positivo ha però che è molto economica, e non ha niente che sia proprio da evitare, diciamo che avrei apprezzato una formula senza derivati petroliferi e senza siliconi, ma per il resto è una crema fatta bene, con una buona cascata di grassi e una piccola aggiunta di Polvere di Yogurt, che sicuramente apporta proteine come filmanti.
Inoltre ha una doppia gelificazione, che è sempre il miglior compromesso, per qualsiasi tipo di prodotto.
In ogni caso penso sia un prodotto "budget", di certo si trovano prodotti migliori, e di molto, a prezzi poco più alti.

BotaniKa – Trattamento Corpo Rimodellante:

Aqua, Ethylhexyl Stearate, Caprylic/Capric Tryglyceride, Caffeine, Polysorbate-20, Aesculus Hippocastanum Fruit Extract, Inula Crithmoide Leaf/Flower Extract, Escin, Parfum, Methyl Nicotinate, Carbomer, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Glycerin, Polysorbate-80, Sodium Hydroxide, Disodium EDTA, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin

200 ml
3,19-3,99 €

Questa crema modellante la considero un po' la “gemella” di quella dell'Eurospin di cui vi avevo parlato qui, infatti anche in questo caso abbiamo a disposizione il più possibile degli ingredienti efficaci come anticellulite, ad un prezzo assolutamente economico.
Visto che non si tratta comunque di prodotti straordinariamente efficaci (come vi ho spiegato qui, è difficile che un cosmetico, anche il migliore, faccia miracoli), è più che consigliabile non spendere molto per un prodotto del genere.
Qui abbiamo Caffeina, Estratto di Ippocastano, Escina e Methyl Nicotinate, tutti ingredienti utili.
L'estratto di Enula Bacicci invece è un estratto che non conosco, e di cui non ho trovato sufficienti informaioni, e non saprei dire se è o meno adatto.

BotaniKa – Latte Detergente:

Aqua, Ethylhexyl Stearate, Caprylic/Capric Tryglyceride, Polysorbate-20, Hibiscus Sabdariffa Flower Extract, Parfum, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Maris Sal, Polysorbate-80, Glycerin, Silica, Carbomer, Sodium Hydroxide, Disodium EDTA, Ethylhexylglycerin, Phenoxyethanol

200 ml
1,49-1,89 €

Sempre a base di Ethylhexyl Stearate, e Caprilico/Caprico Trigliceride abbiamo anche quest'altro prodotto, emulsionato con polysorbati, gli stessi usati per emulsionare la prima crema corpo.
Anche in questo caso la gelificazione è mista.
Sinceramente ho dubbi che questo prodotto sia molto efficace per struccare, ma penso che come latte detergente vada benissimo, e possa andare bene come latte detergente quotidiano economico, come quelli che vi avevo già recensito di Esselunga Viso, Fior di Magnolia e Cien. Si tratta di un prodotto accettabile, ed economico, anche se non si tratta di nulla di straordinario.

BotaniKa – Shampoo Purificante:

Aqua, Ammonium Laureth Sulfate, Ammonium Lauryl Sulfate, Cocamidopropyl Betaine, Potassium Undecoyl Hydrolyzed Wheat Protein, Sodium Chloride, Sodium Myristoyl Glutamate, Disodium Capryloyl Glutamate, C12-13 Alkyl Lactate, Propylene Glycol, Citrus Medica Limonum Peel Extract, Lactic Acid, Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride, Parfum, Linalool

300 ml
0,89-1,29 €

Di tutti gli shampoo (per Capelli Ricci e per Capelli Lisci e Opachi), questo è l'unico senza cocamidi, nonostante contenga sia ALS, che ALES, equivalenti di SLS e SLES ma con ammonio al posto del sodio, potrebbe anche non essere troppo aggressivo (delicatissimo non lo è, questo è sicuro), visto che viene inserita anche abbastanza betaina, oltre ad altri tensioattivi molto delicati, e surgrassante, anche se non ecobio.
L'unico effettivo neo del prodotto, a parte la capacità sgrassante che è da verificare, non è prevedibile con certezza dall'inci, è la presenza di conservanti evitabilissimi.
Ma visto che il prodotto è molto economico, se funziona, e non potete permettervi prodotti più costosi, è accettabile. Si tratta comunque di un prodotto a risciacquo.

BotaniKa –  Balsamo:

Aqua, Stearoyl Alcohol, Cetyl Alcohol, Cetrimonium Chloride, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride, Citric Acid, Parfum, Polyquaternium-7, Simmondsia Chinensis Seed Oil, Linalool, Geraniol

300 ml
0,89-1,29 €

Anche in questo caso siamo di fronte ad un prodotto economico, abbiamo un balsamo contenente sia un condizionante a pallino rosso, sia un pochino di tensioattivo, sicuramente in piccola quantità.
Probabilmente si tratta di un prodotto moderatamente condizionante, tipo lo Splend'Or al Cocco, niente di estremamente efficace, ma che sicuramente basta per chi non ha grosse difficoltà di pettinabilità.
Visto il costo penso che valga la pena un tentativo, almeno per chi non ha necessità di prodotti molto, molto districanti, come ad esempio il Balsamo Shultz.

BotaniKa – Toglismalto Effetto Immediato:

Aqua, MEK, Isopropyl Alcohol, Methoxyisopropanol, PPG-2 Methyl Ether, Parfum, C.I. 14720

80 ml
1,99 €

Ho inserito anche questo prodotto, di cui veramente vi posso dire pochissimo, dato che non è propriamente un cosmetico “standard”.
Non so effettivamente cosa si possa chiedere al miglior prodotto levasmalto perché sia il più possibile ecologico.
In ogni caso il prodotto dotrebbe essere meno aggressivo del classico acetone.

BotaniKa – Crema Depilatoria Idratante&Emolliente:

Aqua, Cetearyl Alcohol, Thioglycolic Acid, Beheneth-25, Urea, Potassium Hydroxide, Behenyl Alcohol, Calcium Hydroxide, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Lanolin, Hydroxypropylcellulose, Titanium Dioxide, Paraffinum Liquidum, Sodium Gluconate, Parfum, Benzyl Benzoate, Cinnamyl Alcohol, Citronellol, Coumarin, Eugenol, Geraniol, Linalool, Benzyl Salicylate, Hexyl Cinnamal, Hydroxycitronellal, Hydroxyisohexyl 3-Cyclohexene Carboxaldehyde, Alpha-Isomethyl Ionone, BHT, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Polyquaternium-7, Simmondsia Chinensis Seed Oil, Geraniol

150 ml
1,69 €

Ho inserito anche quest'altro prodotto un po' “particolare”, qui abbiamo una crema che contiene i classici ingredienti che agiscono sul pelo, ma a differenza di molte altre creme depilatorie, qui abbiamo una percentuale di petrolati che sembra più bassa. Infatti vengono inseriti diversi altri emollienti, mentre la paraffina viene verso la fine, poco sopra della fragranza.
Inoltre si tratta di un prodotto economico, a differenza di molti altri prodotti equivalenti.

Vi parlo ora di un'altra marca che io ho visto solamente al Discount LD della mia zona, ma probabilmente viene venduta anche da qualche altra distribuzione commerciale, anche se non ne sono informata, vi parlo della Cliosan:

Cliosan – Detergente Intimo Delicato:

Aqua, Sodium Laureth Sulfate, Sodium Chloride, Cocamidopropyl Betaine, Disodium Cocoamphodiacetate, Glycerin, Parfum, Chamomilla Recutita Flower Extract, Hamamelis Virginiana Leaf Water, Citric Acid, Propylene Glycol, Triethylene Glycol, Magnesium Nitrate, Magnesium Chloride, Linalool, Hexyl Cinnamal, DMDM Hydantoin, Benzyl Alcohol,  Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone

300 ml
1,39 €

A parte il sistema conservante, sicuramente non dei migliori, ma almeno stabilizzato, la formula è semplice ed accettabile.
Abbiamo la semplice formula lavante SLES+betaina, con un pochino di Cocoamfodiacetato come tensioattivo terziario.
Per il resto abbiamo qualche aggiunta: Estratto di Camomilla e Acqua di Amamelide.
Insomma un prodotto economico e che almeno non è pieno zeppo di derivati petroliferi, come molti dei prodotti di marca.

Cliosan – Detergente Intimo Rinfrescante:

Aqua, Sodium Laureth Sulfate, Sodium Chloride, Cocamidopropyl Betaine, Disodium Cocoamphodiacetate, Glycerin, Parfum, Camelia Sinensis Leaf Extract, Malva Sylvestris Leaf Extract, Citric Acid, Propylene Glycol, Triethylene Glycol, Magnesium Nitrate, Magnesium Chloride, DMDM Hydantoin, Benzyl Alcohol,  Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone, C.I. 19140, C.I. 42051

300 ml
1,39 €

Versione leggermente modificata del prodotto precedente. Stessa formula lavante, dove vengono giusto modificati gli estratti vegetali: Tè e Malva, al posto di Camomilla e Amamelide.
Sono stati poi aggiunti dei coloranti a pallino rosso, ma per il resto rimane un prodotto accettabile.
Penso possiate tranquillamente scegliere una delle due versioni in base alla vostra preferenza, visto che, nonostante la dicitura “rinfrescante”, non ci sono Mentolo o Mentil Lattato in inci.

Cliosan – Sapone Cremoso con Proteine Vegetali:

Aqua, Sodium Laureth Sulfate, Sodium Chloride, Cocamidopropyl Betaine, Citric Acid, Sodium Cocoyl Hydrolyzed Wheat Protein, Glycerin, Parfum, Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride, C.I. 15985, C.I. 19140

500 ml
1,19 €

Cliosan – Sapone Cremoso con Acidi della Frutta:

Aqua, Sodium Laureth Sulfate, Sodium Chloride, Cocamidopropyl Betaine, Citric Acid, Parfum, Glycerin, Lactic Acid, Polyquaternium-7, Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride, Limonene, Cinnamal, Benzyl Alcohol, C.I. 15985

500 ml
1,19 €

Parlo una sola volta per entrambi i prodotti, ho escluso solamente una versione di sapone con antibatterico (Triclosan), ma queste due le considero paragonabili, nonostante le piccole differenze.
Infatti, nonostante la formula base sia la stessa: SLES+betaina, nel primo prodotto abbiamo l'agginta di un tensioattivo ottenuto da proteine vegetali, mentre nel secondo abbiamo l'aggiunta di un polyquaternium.
Anche il sistema conservante è lo stesso, purtroppo si tratta di un sistema conservante che poteva essere più ecobio e dermocompatibile...ma visto il prezzo non si può questionare troppo.

Cliosan – Neutro – Sapone Liquido con Glicerina Vegetale:

Aqua, Sodium Laureth Sulfate, Sodium Chloride, Cocamidopropyl Betaine, Glycerin, Parfum, Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride, Polyquaternium-7, Styrene/Acrylates Copolymer, Citric Acid, Hexyl Cinnamal, Butylphenyl Methylpropional

500 ml
1,19 €
1000 ml (ricarica)
2 € circa

Nonostante possa sembrare uguale alle versioni precedenti, in questo caso abbiamo un prodotto opaco, dovrebbe suggerire che il prodotto sia più cremoso e quindi surgrassato...però non noto la presenza di surgrassante in inci. Effettivamente trovo il fatto curioso.
Insomma, hanno fatto qualche modifica che ha reso un prodotto molto simile come inci in un prodotto piuttosto differente in termini estetici.
Non è poi detto che si tratti di un prodotto effettivamente più delicato dei precedenti.
Viene venduto anche sottoforma di confezione "ricarica" senza erogatore, in un semplice flacone.

Cliosan – Shampoo Neutro:

Aqua, Sodium Laureth Sulfate, Sodium Chloride, Cocamidopropyl Betaine, Parfum, C12-13 Alkyl Lactate, Styrene/Acrylates Copolymer, Polyquaternium-7, Citric Acid, Hexyl Cinnamal,  Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride

500 ml
0,99 € 

Viene proposta una formula quasi identica a quella del sapone, le uniche vere e proprie modifiche sono l'aggiunta del surgrassante sintetico e l'eliminazine della Glicerina.
In sostanza si tratta di un prodotto molto basic, e che penso funzioni solamente per capelli poco, ma molto poco problematici.
Non ci sono veri e propri condizionanti, solo un pochino di polyquaternium, e la formula lavante non è sicuramente delicatissima, anche se penso possa essere accettabile visto anche il prezzo.

Cliosan – Shampoo&Balsamo Delicato 2in1:

Aqua, Sodium Laureth Sulfate, Sodium Chloride, Cocamidopropyl Betaine, Glycerin, Parfum, Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride, Polyquaternium-7, Styrene/Acrylates Copolymer, Sodium Cocoyl Hydrolyzed Wheat Protein, Citric Acid, Hexyl Cinnamal, Benzyl Salicylate, Linalool, Citronellol, Butylphenyl Methylpropional

300 ml
0,99 €

Quest'altra versione di shampoo non è un vero e proprio Shampoo&Balsamo, infatti non sono presenti abbondanti quantità di condizionanti o surgrassanti, anzi.
Abbiamo una formula che sembra più che altro quella di un normale shampoo, con solo un pochino di polyquaternium, che è comunque un blando condizionante, e di un tensioattivo delicato, ottenuto a partire da proteine vegetali.
Sempre un prodotto “budget”, c'è sicuramente meglio in commercio, ma per meno di un euro, penso non si possano trovare prodotti meglio formulati.

Cliosan – Balsamo Condizionante Frutti Esotici:

Aqua, Stearoyl Alcohol, Cetyl Alcohol, Cetrimonium Chloride, Parfum, Citric Acid, Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride, C.I. 47005, Hexyl Cinnamal, Linalool

300 ml
0,99 €

Cliosan – Balsamo Condizionante Cocco:

Aqua, Stearoyl Alcohol, Cetyl Alcohol, Cetrimonium Chloride, Parfum, Citric Acid, Triethylene Glycol, Benzyl Alcohol, Propylene Glycol, Magnesium Nitrate, Methylisothiazolinone, Methylchloroisothiazolinone, Magnesium Chloride

300 ml
0,99 €

Due versioni dello stesso balsamo, sicuramente un balsamo piuttosto economico, che però dovrebbe essere sufficientemente districante, vista la presenza di un condizionante a pallino rosso.
L'unico vero e proprio neo è l'uso di quei conservanti, sicuramente sostituibili da altri, ma almeno sono stabilizzati da Magnesium Nitrate e Magnesium Chloride.
Le due versioni differiscono solamente per fattori “estetici”, come la fragranza e il colorante. Consiglio la prima versione, soprattutto per chi tende ad avere irritazioni/reazioni cutanee, così da evitare almeno le reazioni per la fragranza.

Cliosan – Salviettine Igiene Intima:

Aqua, Glycerin, Malva Sylvestris Leaf Extract, Calendula Officinalis Flower Extract, Lactic Acid, Coco-Glucoside, Phenoxyethanol, Benzyl Alcohol, Imidazolidinyl Urea, Potassium Sorbate, Parfum

25 salviettine
1,29 €

A parte la piccola aggiunta di un condizionante cessore di formaldeide (che però non è l'unico), abbiamo un ottimo prodotto, pur economico.
Abbiamo sicuramente poco tensioattivo, e più che altro delle salviettine con qualche goccino di Acqua, arricchita giusto da Glicerina ed estratti vegetali (probabilmente anche quelli in dosi omeopatiche).

Flou – Carta Igienica Umidificata:

Aqua, Chamomilla Recutita Flower Water, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Hamamelis Virginiana Leaf Water, Lactic Acid, Coco-Glucoside, Phenoxyethanol, Benzyl Alcohol, Potassium Sorbate, Tocopherol, Imidazolidinyl Urea, Parfum

50 Salviettine
1,19 €

Parlerò bene anche di quest'altro prodotto, che è costituito da salviettine umidificate in modo molto delicato, infatti il tensioattivo è alla fine, e per il resto abbiamo acque vegetali e Aloe, oltre al necessario conservante.
L'unico effettivo neo di questo prodotto è il cessore di formaldeide, che però è alla fine, non mi preoccuperei troppo visto che abbiamo molti conservanti diversi, che permettono quindi una riduzione del dosaggio di ognuno.

Flou – Salviettine Rinfrescanti:

Aqua, Glycerin, Coco-Glucoside, Phenoxyethanol, Benzyl Alcohol, Potassium Sorbate, Tocopherol, Parfum

30 salviettine
1,29 €

Queste salviettine hanno lo stesso prezzo di quelle intime, e l'inci stesso non è particolarmente differente, abbiamo sempre come unico tensioattivo un glucoside, perfetto, che molto probabilmente è inserito in piccole quantità, dato che la Glicerina è sempre il secondo ingrediente.
I conservanti sono pure migliori rispetto alle salviettine intime.
Il design della confezione è praticamente identico alle altre due categorie di salviettine: intime e struccanti, quindi mi fa pensare che si tratti comunque della stessa casa madre, anche se la marca impressa è differente.

Fleur de Seril – Salviettine Struccanti:

Aqua, Disodium Cocopolyglucose Citrate, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydrolyzed Sweet Almond Protein, Hamamelis Virginiana Distillate, Citrus Aurantium Amara Flower Distillate, Centaurea Cyanus Water, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, Trideceth-9, Glycerin, Parfum, Disodium EDTA, Imidazolidinyl Urea, Phenoxyethanol, Benzyl Alcohol, Potassium Sorbate, Tocopherol

25 salviettine
1,49 €

Questo prodotto viene venduto sotto un nome diverso, ma la grafica sembra essere la stessa delle salviettine intime.
La formula effettivamente è completamente diversa, e mi piace, parte benissimo, con un tensioattivo molto delicato, proteine vegetali, e acque vegetali, che considererei solamente “poetiche”.
A questo punto emergono anche dei pallini rossi: solubilizzante, un tensioattivo etossilato, chelante e conservante.
Tutti in quantità che considererei accettabili per il prezzo del prodotto.
Purtroppo è difficile prevedere se davvero saranno efficaci come struccanti, perché effettivamente l'inci non può dare sufficienti informazioni.

Finisco poi parlandovi dei prodotti baby, di due marche differenti:

Baby Lillo – Salviette Umidificate Igiene Bimbo:

Aqua, Calendula Officinalis Flower Extract, Helianthus Annuus Seed Oil, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Coco-Glucoside, Parfum, Sodium Benzoate, Phenoxyethanol

80 salviettine
1,49 €

Di questa marca è l'unico prodotto, si tratta di semplicissime salviettine detergenti, che contengono sia acqua, che oli, oltre ad un tensioattivo delicato.
In questo caso anche i conservanti sono perfetti, quindi, data anche l'economicità del prodotto, non posso fare altro che consigliarvelo vivamente!

Piccolino Baby – Sensitive Salviettine Baby:

Aqua, Phenoxyethanol, Sodium Benzoate, Olus Oil, Lauryl Glucoside, Polyglyceryl-2 Dipolyhydroxystearate, Glyceryl Oleate, Dicaprylyl Carbonate, Lactic Acid, Propylene Glycol Dicaprylate/Dicaprate, Glycerin, Avena Sativa Kernel Extract, Xanthan Gum, Hydrolyzed Soy Protein, Inulin, Alpha-Glucan Oligosaccharide, Parfum

72 salviettine
1,49 €

Di quest'altra marca posso dire che ha l'unico difetto di sembrare molto “diluito”.
In sostanza le salviettine sono imbevute principalmente da acqua conservata, gli stessi tensioattivi ed emulsionanti sono inseriti dopo i conservanti.
Questo non vuol dire che non siano efficaci, ma potrebbe essere che siano molto rinfrescanti, ma anche poco lavanti.
In ogni caso, visto il prezzo, vale la pena provarle per giudicarne appieno la funzionalità.

Piccolino Baby – Pasta Protettiva con Ossido di Zinco:

Aqua, Caprylic/Capric Tryglyceride, Ethylhexyl Stearate, Zinc Oxide, Polyglyceryl-2 Dipolyhydroxystearate, Ethylhexyl Cocoate, Cera Alba, Dimethicone, Glyceryl Oleate, Butyrospermum Parkii Butter, Cocos Nucifera Oil, Zinc Stearate, Magnesium Sulfate, Cyclohexasiloxane, Parfum, Hexyl Cinnamal, Linalool, Lactic Acid, Coumarin, Alpha-Isomethyl Ionone, Benzyl Salicylate, Cinnamyl Alcohol, Isoeugenol

100 ml
1,69 €

Quest'altro prodotto è un compromesso, infatti contiene un pochino di siliconi.
L'ho comunque inserito come prodotto, dato che gran parte del prodotto è comunque costituita da ingredienti a pallino verde: diversi esteri, Cera d'Api, Burro di Karité e Olio di Cocco.
Si tratta infatti di un'emulsione A/O, come quasi tutte le paste all'Ossido di Zinco.
Oltre ai siliconi, si tratta anche di un prodotto contenente diversi allergeni del profumo, ingredienti che non dovrebbero abbondare troppo nei prodotti dedicati alla prima infanzia

Con questo anche per oggi ho finito!
Spero che vi sia piaciuto il post!

Rasmus

Si ringraziano il Forum di Lola, il Forum di Sai Cosa Ti Spalmi, Biodizionario.it, e la fondazione Wikipedia inesauribili fonti di informazioni e di ispirazione

11 commenti:

  1. Ho acquistato da poco lo shampoo sul cui inci le varie app danno pareri discordanti....accettabile??? Giusto???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quale dei due? quello purificante o quello neutro? in generale guarda, penso siano proprio prodotti da "budget", di certo non li consiglio se si può spendere di più. Però con la situazione economica di molte famiglie penso che siano tra i prodotti accettabili come inci. Si tratterà sicuramente di prodotti non delicati (chi ha una cute molto sensibile potrebbe comunque non trovarcisi), ma non dovrebbero essere esagerati. Diciamo che valgono quello che costano almeno, a differenza di molti prodotti di marca e non contengono siliconi. I conservanti non sono ottimi certamente, ma ormai quasi tutte le linee economiche li mettono nei prodotti a risciacquo...e tutto perché si è diffuso l'allarmismo sui parabeni...che erano il conservante economico più usato...ed sono molto meglio di questi!

      Elimina
  2. Ciao, volevo chiederti un paio di consigli: le salviettine umidificate "Baby Lillo", visto che contengono per lo più, Acqua, Olio di Calendula, Olio di Girasole e Olio di Mandorle Dolci, le consiglieresti per struccare il viso?
    Per una pelle grassa/mista, tra la crema viso della "Botanika", quale consiglieresti come crema viso: la crema viso Antiage o quella Lifting?
    Le marche sopracitate le posso trovare sia all'MD che da Ldl?
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, guarda, le salviettine le puoi anche provare per struccarti...ma penso che siano fin troppo poco detergenti per rimuovere il trucco...proprio per il fatto che l'estratto di Calendula (non è un olio, è lipofilo quasi sicuramente, ma non è un trigliceride, quindi penso sia meno efficace) è al secondo posto, penso che ci sia proprio pochissimo olio e pochissimo tensioattivo...per le creme botanika, le trovi solo da MD ed LD, ma non da Lidl. Secondo me sono piuttosto simili, ma forse ti consiglierei la antiage tra le due (in ogni caso non aspettarti una crema leggerissima e perfetta per le pelli grasse, sarà comunque una crema "normale", e spesso le creme pensate per le pelli mature sono grassocce).

      Elimina
  3. Io ho preso il tonico della marca Botanika, sembra buono!! È quello rosa, con zenzero, infatti dà una sensazione di pizzicorío e calore che mi piace, ma non so se sia dannoso per il viso.... Magari cerco l'inci e te lo scrivo qui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non ricordo male l'avevo scartato perché ha al secondo posto l'Alcol, permette agli allergeni di penetrare più a fondo e secca la pelle. Secondo me il fatto che scaldi e ti dia pizzicore non è per nulla un buon segno...

      Elimina
    2. Nella confezione dice "Senza alcool" ora ti scrivo l'inci : aqua, glycerin, propylene glycol, polysorbate 20, zingiber officinale (ginger) root extract, inula crithmoide leaf/flower extract, parfum (fragrance), caprylic/capric triglyceride, phenoexyethanol, ethylhexyl glycerin, CI 17200 (red)

      Io il pizzicore lo associavo allo zenzero, ma tu mi saprai dire di più! :) Grazie

      Elimina
    3. Si è vero, non c'è alcol etilico, ma c'è comunque il propylene glycol che ha un effetto solvente simile, probabilmente ne hanno messo pochino (potrebbe essere il solvente di estrazione per entrambi gli estratti), ma sinceramente non mi pare comunque un prodottone...diciamo che gli unici attivi sono gli estratti vegetali, inoltre hanno usato un solubilizzante etossilato, quando di alternative ecobio ce ne sono (per poche gocce non vanno in malora per un solubilizzante di qualità). Piuttosto usa una semplice acqua distillata di rose, di fiori d'arancio o di kewra dell'etnico tenendola in frigo dopo l'apertura e hai sicuramente un prodotto di maggiore qualità :) sul pizzicore potrebbe anche essere come dici tu, purtroppo dipende da un fattore soggettivo, sicuramente la presenza di solventi come il propylene glycol (o altri glicoli) o di alcol facilita le reazioni allergiche, perché permette agli allergeni di penetrare più a fondo negli strati cutanei. Comunque c'è chi non tollera nessun solvente (ad esempio una mia amica), e chi non tollera un buon numero di estratti vegetali, purtroppo è impossibile capirlo con certezza, se non facendo tante prove!

      Elimina
    4. Grazie mille, sei stata gentilissima a spiegarmi tutto per bene!! Proverò con l'acqua di fiori d'arancio, adoro il loro profumo!!

      Elimina
  4. Ciao avete provato l'acqua micellare MD? io l'ho presa e sembra buona anche come inci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma della linea Botanika o proprio di marchio MD?

      Elimina