sabato 31 dicembre 2016

Da Esselunga, la linea Léa Nature - Jonzac

Ciao a Tutti!
Torno a parlarvi di una novità, anche se ormai non è proprio fresca fresca (avevo un po’ di aggiornamenti in coda come avete visto!), ovvero dell’ulteriore ampliamento della scelta cosmetica da Esselunga!
È comparsa ormai da ottobre la Léa Nature, con la linea Acqua Termale Jonzac, resa ormai linea permanente (almeno dove vado io).
La linea Jonzac è composta principalmente dall’Aqua Termale Spray, una spugna di Konjac per la detersione quotidiana e soprattutto quattro sottolinee dedicate a quattro diversi tipi di pelle: 

  • Pure, per le pelli impure
  • Rehydrate, per le pelli secche
  • Reactive, per le pelli reattive
  • Sublimactive, per le pelli mature

Léa Nature – Spugna Konjac


Si tratta di uno di questi piccoli accessori popolari, ormai l’hanno fatta quasi tutte le marche cosmetiche, io personalmente non uso spugnette per struccarmi, quindi mi limito a segnalarvi la cosa.
Sicuramente questa è di origine vegetale, la Konjac è anche la spugna che costituisce gli Shirataki, spaghetti resi popolari qualche anno fa dalla dieta Dukan.

50 g
7,00 €

Léa Nature – Jonzac – Acqua Termale Spray Rigenerante, Isotonica e Lenitiva per tutte le pelli:

Jonzac Thermal Spring Acqua, Nitrogen

300 ml
9,00 €

Nonostante la particolare confezione Spray con propellenti, si tratta pur sempre di una semplice acqua termale.
La caratteristica principale di tutte le acque termali è sicuramente quella di esssere ricche di Sali minerali, purtroppo però non si ha alcuna informazione specifica riguardo alla composizione salina.
Oltre a costituire l'unico ingrediente di questo prodotto (oltre al propellente), si tratta della materia prima base che viene usata anche per la realizzazione di tutti i prodotti della linea cosmetica contenenti acqua.
Non viene indicata però la percentuale, su ogni prodotto (o quasi) si fa riferimento genericamente ad “Aqua”, specificando con un asterisco che è una miscela di acqua normale e acqua termale Jonzac.

Léa Nature – Jonzac – Pure – Crema Viso Purificante Opacizzante:

Aqua, Hamamelis Virginiana Water, Glycerin, Coco-Caprylate/Caprate, Dicaprylyl Carbonate, Cetearyl Olivate, Sorbitan Olivate, Silica, Talc, Sodium Levulinate, Bentonite, Zinc PCA, Parfum, Sodium Benzoate, Leuconostoc/Radish Root Ferment Filtrate, Xanthan Gum, Sclerotium Gum, Lactic Acid, Glyceryl Undecylenate, Sodium Hyaluronate, Tocopherol, Glycine Soja Oil

50 ml
11,89-16,99 €

Molti degli ingredienti nelle diverse linee si ripetono, ma sono contenta di vedere una linea dove effettivamente le creme sembrano davvero differenziate in toto, e non solamente modificate per l'estrattino vegetale o per fragranza.
Qui abbiamo una crema emulsionata con Olivem 1000 (forse non la migliore scelta per le pelli grasse), ma con diversi seboassorbenti e allo stesso tempo diversi umettanti (Zinco PCA, Sodio Ialuronato).
La fase grassa è tutta molto leggera solamente esteri con un goccino di Olio di Soia verso la fine.
Unico possibile difetto è la gelificazione, ad alcune pelli grasse i gelificanti ecobio proprio non vanno giù... l'unica è provare!
Vengono usati diversi conservanti, tra cui il Leucidal e il Glyceryl Undecylenate.
Insomma, un po' costosetta, ma secondo me vale la pena provarla!

Léa Nature – Jonzac – Pure – Gel Detergente Purificante:

Aqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Glycerin, Cocamidopropyl Betaine, Decyl Glucoside, Xanthan Gum, Lactic Acid, Sodium Chloride, Chondrus Crispus, Sodium Benzoate, Sodium Levulinate, Parfum, Zinc PCA, Copper PCA, Glyceryl Undecylenate

400 ml
16,90 €

La linea Pure prevede anche questo secondo detergente, in versione gel.
La formula è piuttosto semplice, abbiamo un prodotto a base esclusivamente acquosa, e i tensioattivi base sono un anfotero (la betaina) e un non ionico (il glucoside), che dovrebbero renderlo un prodotto sufficientemente delicato.
Il gel è addensato da un mix di Carragenine e Gomma Xantana, ed è addizionato da minerali ad azione idratante, ma che sono sprecati in un prodotto Rinse-Off.
Prodotto del tutto verde e nemmeno particolarmente costoso, anche se non del tutto a buon mercato, se come detergenti preferite le versioni gel, questo non è assolutamente male!

Léa Nature – Jonzac – Pure – Acqua Micellare Purificante:

Aqua, Hamamelis Virginiana Water, Glycerin, Zinc PCA, Decyl Glucoside, Leuconostoc/Radish Root Ferment Filtrate, Sodium Benzoate, Lactic Acid, Sodium Levulinate, Parfum

500 ml
7,90 €

Ora, io non so che si aspettino le clienti cosmetiche medie da un'Acqua Micellare, vi avevo già parlato dell'Acqua Micellare in quanto struccante, e vi avevo detto che non c'era da aspettarsi altro.
Purtroppo il marketing cosmetico se ne è inventate di ogni, e continua a a dichiarare proprietà mirabolanti anche sui prodotti più semplici.
Insomma, come purificante qui abbiamo l'Acqua di Amamelide (che di fatto agisce come astringente, e non proprio come purificante), ma per il resto abbiamo una semplice acqua addizionata di Decyl Glucoside, effettivamente non la scelta più comune per le acque micellari.
Si tratta di un prodottino molto semplice, per quanto il formato sia grande, resta comunque un po' troppo caro per quel poco che contiene, ma di sicuro è un prodotto ben fatto.

Léa Nature – Jonzac – Rehydrate – Crema Viso Leggera Reidratante:

Aqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Hamamelis Virginiana Water, Malva Sylvestris Extract, Dicaprylyl Carbonate, Glycerin, Caprylic/Capric Tryglyceride, Coco-Caprylate/Caprate, Cetearyl Alcohol, Arachidyl Glucoside, Magnesium Aluminum Silicate, Arachidyl Alcohol, Sodium Levulinate, Glyceryl Stearate Citrate, Sodium Stearoyl Glutamate, Cetearyl Glucoside, Behenyl Alcohol, Xanthan Gum, Sodium Benzoate, Glyceryl Caprylate, Glyceryl Undecylenate, Parfum, Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil, Phytic Acid, Sodium Hydroxide, Lactic Acid, Glycine Soja Oil

50 ml
11,89-16,99 €

In questo caso la formula della crema viso cambia completamente, abbiamo a che fare con un mix emulsionante ampio e inusuale, la fase grassa non viene sostanzialmente modificata rispetto alla variante purificante, si parla sempre di esteri, frazioni di oli e solo un goccino di Olio di Girasole e Soia verso la fine.
Anche in questo caso direi che la formula rispecchia la presentazione, si parla di una crema leggera, ed effettivamente penso lo sia.
Quanto alla funzione reidratante, abbiamo solamente le acque vegetali, tra cui la Malva, ricca di mucillagini, Glicerina, insomma niente di particolare, e c'è persino un silicato ad azione assorbente.
Insomma, considererei il prodotto solamente per chi necessita di una crema molto leggera e basta.

Léa Nature – Jonzac – Rehydrate – Crema Contorno Occhi e Labbra:

Aqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Malva Sylvestris Extract, Hamamelis Virginiana Water, Glycerin, Coco-Caprylate/Caprate, Octyldodecanol, Cetearyl Olivate, Sorbitan Olivate, Silica, Cetearyl Alcohol, Bentonite, Sodium Levulinate, Xanthan Gum, Sodium Benzoate, Glyceryl Caprylate, Glyceryl Undecylenate, Lactic Acid, Phytic Acid, Sodium Hydroxide

15 ml
13,99-19,99 €

La formula riprende un po' alcuni degli ingredienti che vediamo nella crema viso purificante, soprattutto per quanto riguarda l'emulsionante, dato che viene ripreso l'Olivem 1000, e parte degli esteri, in questo caso abbiamo comunque un prodotto che appare estremamente leggero, la cascata di grassi è composta esclusivamente da due esteri, oltre ad un terzo che però è inserito anche per la sua azione conservante (Glyceryl Caprylate) e ad un pochino di Alcol Cetilico.
Insomma, mi aspetto più che altro un prodottino adatto a chi non ha una pelle particolarmente secca, se non addirittura normale-grassa.
Non sono presenti ingredienti umettanti, a parte la Glicerina e le acque vegetali, anzi, sono presenti delle polveri assorbenti: Silice e Bentonite, il ché mi lascia perplessa sulla vantata azione idratante.
Insomma, per quel costo terrei presente la crema solo per il periodo estivo, a meno che non abbiate una pelle del contorno occhi piuttosto grassa.
Apprezzo comunque che la crema non contenga profumo, vista l'area delicata, a molte persone non crea problemi, ma c'è chi ha una certa sensibilità per le fragranze.

Léa Nature – Jonzac – Rehydrate – Gel Dermo-Detergente:

Aqua, Jonzac Thermal Spring Acqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Cocamidopropyl Betaine, Xanthan Gum, Carrageenan, Sodium Levulinate, Sodium Chloride, Parfum, Sodium Benzoate, Glyceryl Caprylate, Glyceryl Undecylenate, Lactic Acid

200 ml
9,10-9,50 €

Anche in questa linea abbiamo un detergente viso in forma di gel, la formula in sé è simile, abbiamo sempre Acqua (qui viene specificato che parte dell'acqua usata è Acqua Termale Jonzac, negli altri prodotti viene indicato con un asterisco sull'ingrediente Aqua), Acqua di Camomilla Romana, e betaina come tensioattivo primario, in questo caso anche unico.
Vengono usati sempre sia Carragenina che Gomma Xantana come gelificanti, e l'unica variante effettiva, oltre all'assenza del glucoside, è quella dei conservanti.
Immagino si tratti di un prodotto piuttosto delicato, e che dovrebbe fare poca schiuma, ma non è possibile prevedere la SAL solo dalla lista degli ingredienti.

Léa Nature – Jonzac – Rehydrate – Acqua Micellare Idratante:

Aqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Glycerin, Polyglyceryl-4 Caprate, Betaine, Sodium Levulinate, Lactobacillus Ferment, Sodium Benzoate, Sodium Hydroxide, Parfum, Lactic Acid

500 ml
7,90 €

Rispetto alla versione inserita nella linea Pure, qui abbiamo una modifica quasi totale della formula.
Infatti al posto del Decyl Glucoside, abbiamo un tensioattivo completamente diverso, il Polyglyceryl-4 Caprate, tensioattivo ad alto HLB, che funziona principalmente come solubilizzante.
Posso ipotizzare che il prodotto possa essere un po' più lavante dell'altro... ma ovviamente è impossibile averne la certezza senza sapere la SAL.
In ogni caso, abbiamo anche la Trimetilglicina come protettivo nei confronti del tensioattivo, quindi l'unica è provare il prodotto.
Sicuramente le formule sembrano abbastanza ben fatte, tenderei a fidarmi, non l'ho provata perché non mi trovo bene con le acque micellare in generale, preferisco detergenti cremosi o bifasici.

Léa Nature – Jonzac – Reactive – Crema Viso Ricca Alta Tolleranza:

Aqua, Hamamelis Virginiana Water, Malva Sylvestris Extract, Anthemis Nobilis Flower Water, Caprylic/Capric Tryglyceride, Octyldodecanol, Dicaprylyl Carbonate, Glycerin, C12-16 Alcohols, Butyrospermum Parkii Butter, Cetearyl Alcohol, Glyceryl Stearate Citrate, Sodium Stearoyl Glutamate, Bentonite, Hydrogenated Lecithin, Palmitic Acid, Sodium Levulinate, Glyceryl Undecylenate, Xanthan Gum, Sodium Benzoate, Cetyl Alcohol, Glyceryl Caprylate, Phytic Acid, Lactic Acid, Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil, Phytosphingosine, Glycine Soja Oil

40 ml
10,49-13,99 €

Quest'altra crema ha già un'altra categoria di formato e prezzo, ed effettivamente abbiamo ancora una volta una crema completamente diversa, la cascata di grassi cambia nuovamente, e anche il mix emulsionante.
Qui viene inserita qualche frazione emolliente in più, e vengono inserite anche le Fitosfingosine come attivo anti-age.
Permangono invece le acque vegetali, che penso siano state inserite in frazioni non indifferenti.
Anche qui il mix conservante viene variato.
Di buono c'è l'assenza di fragranza per questa versione, molto utile soprattutto per una crema per pelli sensibili e reattive, però per il resto abbiamo sicuramente alcuni conservanti che possono essere poco tollerati (nonostante siano ecobio), come il Sodio Benzoato.

Léa Nature – Jonzac – Reactive – Latte Detergente Alta Tolleranza:

Aqua, Malva Sylvestris Extract, Anthemis Nobilis Flower Water, Hamamelis Virginiana Water, Coco-Caprylate/Caprate, Cocoglycerides, Glycerin, Xanthan Gum, Sodium Levulinate, Chondrus Crispus, Sodium Cocoyl Glutamate, Sodium Benzoate, Glyceryl Undecylenate, Lactic Acid, Sodium Chloride, Helianthus Annuus Seed Oil, Tocopherol, Glyceryl Caprylate, Sodium Hydroxide

200 ml
10,00-12,90 €

Questo prodotto è uno di quelli che preferisco, sembra davvero ben fatto.
Abbiamo una bella emulsione fluida realizzata con un tensioattivo delicato, una cascata di grassi composta principalmente da esteri, con giusto un goccino di Olio di Girasole verso la fine, e la gelificazione mista usata anche per i gel detergenti: Carragenine e Gomma Xantana.
Il prodotto sembra molto leggero, quindi più semplice da usare come normale detergente, soprattutto per pelli secche o molto reattive, che si disidratano troppo con l'uso dei detergenti schiumogeni.
Apprezzo anche l'assenza di fragranza, scelta perfetta per un prodotto ad alta tolleranza, cosa comunque che si ritrova in molti dei prodotti anche delle altre linee.

Léa Nature – Jonzac – Reactive – Acqua Micellare Calmante:

Aqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Glycerin, Polyglyceryl-4 Caprate, Betaine, Sodium Levulinate, Lactobacillus Ferment, Sodium Benzoate, Sodium Hydroxide, Lactic Acid, Bisabolol

500 ml
7,90 €

Anche per questa versione viene mantenuta la seconda formulazione: abbiamo sempre il Polyglyceryl-4 Caprate come tensioattivo e la stessa formula sembra quasi invariata.
Apprezzo però che in questo caso non venga inserita la fragranza, dato che la linea Reactive è finalizzata alla compatibilità con pelli sensibili, in questo modo si va a limitare il più possibile la presenza di sostanze irritanti.
Viene anche aggiunto un pochino di Bisabololo, che effettivamente è un lenitivo perfetto per le pelli reattive, ma è anche vero che ha poco senso in un prodotto a risciacquo.
Si tratta più che altro di un'aggiunta poetica.
Resta comunque consigliabile, forse più delle altre versioni, proprio per l'assenza della fragranza.

Léa Nature – Jonzac – Sublimactive – Crema Viso Ricca Giovinezza Immediata:

Aqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Hamamelis Virginiana Water, Cocoglycerides, Octyldodecanol, Glycerin, Dicaprylyl Carbonate, Cetearyl Olivate, Sorbitan Olivate, Butyrospermum Parkii Butter, Bentonite, Cetearyl Alcohol, Sodium Stearoyl Glutamate, Caprylic/Capric Tryglyceride, Sodium Levulinate, Glyceryl Stearate Citrate, Glyceryl Undecylenate, Leuconostoc/Radish Root Ferment Filtrate, Octyldodecyl PCA, Xanthan Gum, Sodium Benzoate, Glyceryl Caprylate, Sodium Dextran Sulfate, Lactic Acid, Phytic Acid, Tocopherol, Algae Extract, Helianthus Annuus Seed Oil, Biosaccharide Gum-2, Glycine Soja Oil

40 ml
10,49-13,99 €

Per quest'ultima crema torna l'Olivem 1000 come emulsionante, ma viene usato in accoppiata con una percentuale più bassa di Glyceryl Stearate Citrate, mentre viene tenuta una cascata più ricca rispetto alla crema purificante, dove comunque permangono principalmente gli esteri, ad esclusione della percentuale di Burro di Karité.
Gli oli di Girasole e Soia sono comunque tra gli ultimi ingredienti, quindi non penso siano in quantità rilevanti.
Anche in questo caso vengono usati diversi conservanti, tra cui il Leucidal.
Come unico attivo antiage abbiamo l'Estratto di Alghe, di cui non si ha nessuna definizione più precisa.

Léa Nature – Jonzac – Sublimactive – Crema Contorno Occhi e Labbra:

Aqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Hamamelis Virginiana Water, Glycerin, Coco-Caprylate/Caprate, Cetearyl Olivate, Sorbitan Olivate, Octyldodecanol, Silica, Cetearyl Alcohol, Caprylic/Capric Tryglyceride, Bentonite, Sodium Levulinate, Glyceryl Stearate Citrate, Glyceryl Undecylenate, Xanthan Gum, Sodium Benzoate, Glyceryl Caprylate, Sodium Dextran Sulfate, Phytic Acid, Sodium Hydroxide, Lactic Acid, Algae Extract, Chlorella Vulgaris Extract, Helianthus Annuus Seed Oil, Tocopherol, Biosaccharide Gum-2

15 ml
13,99-19,99 €

A differenza della prima crema contorno occhi, qui abbiamo effettivamente l'aggiunta di qualche attivo ed emolliente in più, anche se senza esagerare.
La formula non è comunque stata stravolta, è stato ampliato sia il mix degli emulsionanti, sia la cascata di grassi, abbiamo qualche emolliente in più, che penso renda la crema sufficientemente emolliente anche per pelli normali-secche.
Abbiamo sempre i seboassorbenti, quindi o la formula è fin troppo grassa, oppure abbiamo a che fare con un prodotto comunque non particolarmente nutriente.
Compare effettivamente qualche attivo antiage: Estratto di Alga indefinito ed Estratto di Chlorella, oltre ad un goccino di Tocoferolo.
Ad occhio preferirei questa formula, ma per il contenuto effettivo sinceramente mi sembra un pochino cara.

Léa Nature – Jonzac – Sublimactive – Acqua Micellare Antiage:

Aqua, Anthemis Nobilis Flower Water, Glycerin, Polyglyceryl-4 Caprate, Sodium Levulinate, Lactobacillus Ferment, Sodium Benzoate, Sodium Hydroxide, Parfum, Lactic Acid, Sodium Hyaluronate, Biosaccharide Gum-2

500 ml
7,90 €

In quest'ultima versione andiamo sempre peggio... almeno nella definizione...
Insomma, un prodotto che di base è acqua con micelle (tensioattivi insomma, acqua e sapone!), viene definito addirittura antiage!
Ovviamente non è nulla di tutto ciò, al massimo sarà un buon struccante/detergente, tutto qua, non fatevi ingannare!
Vi avevo scritto un post al riguardo.
Nelle ultime tre versioni viene anche inserito un po' di Lactobacillus Ferment, sinceramente non so esattamente a quale scopo, ma sicuramente nemmeno lui funge da anti-invecchiamento!

Anche per oggi è tutto!
Spero il post vi sia stato utile, alla prossima!

Rasmus

Si ringraziano il Forum di Lola, il Forum di Sai Cosa Ti Spalmi, Biodizionario.it, e la fondazione Wikipedia inesauribili fonti di informazioni e di ispirazione

2 commenti:

  1. Bellissima questa linea! Peccato non ci sia l'esselunga da me😢

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, purtroppo non è diffusa in tutta Italia :(

      Elimina